October 20, 2021
Read Time:2 Minute, 10 Second

Dove nasce questo racconto ? e perchè mi trovo qui a lucknow ? https://www.inindia.me/a-casa-di-jothi/

Lucknow non fa parte del classico circuito turistico indiano. ciò che mi ha condotto qui è l’amicizia che mi lega a Jothi. Orgoglioso della sua città, tra l’altro molto interessante, mi ha portato alla scoperta dei luoghi più significativi e Ambedkar Memorial Park è sicuramente tra questi.

Comincio con raccontare brevemente chi era B. R. Ambedkar.

( 1891 –  1956) è stato un politico, filosofo, giurista, attivista buddhista. In seguito all’ ottenimento dell’Indipendenza, il 15 agosto 1947, ricoprì nel neo governo indiano l’incarico di ministro di giustizia. Quando la costituzione fu formalmente adottata il 6 novembre 1949 Ambedkar spinse per dare alle donne ampi diritti sociali ed economici. Ma la sua proposta di legge, la Hindu Code Bill, che avrebbe garantito diritti eguali alle donne nelle leggi sull’eredità, matrimonio e patrimonio, sebbene sostenuta dal primo ministro Nehru, incontrò le critiche di gran parte del Parlamento e fu bloccata. In seguito a questa opposizione Ambedkar si dimise da ministro nel 1951.

Ambedkar passò tutta la sua vita a lottare contro le discriminazioni sociali, e in particolare contro il sistema delle caste. Successivamente si convertì al Buddhismo e per mezzo della sua opera e predicazione centinaia di migliaia di fuoricasta indiani seguirono il suo esempio.

Il Memoriale

Il memoriale è immenso , imponenete e in un certo senso ” bollywoodiano “. L’intero sito è costruito utilizzando arenaria rossa portata dal Rajasthan. I lavori iniziano ne 1995 per volere del allora primo ministro del  Mayawati , ‘Uttar Pradesh , durante la sua amministrazione quando guidava il partito Bahujan Samaj .

Ambedkar Memorial Park

Per entrare si paga una quota di iscrizione di INR 10. Il parco è aperto tutto l’anno dalle 11:00 alle 21:00. Ti consiglio di visitare il memoriale anche dopo il tramonto poiché il luogo si illumina ed è uno spettacolo bellissimo da vedere.

Da non perdere

Proprio davanti all’entrata , a fianco del parcheggio c’è un locale che ha qualcosa di molto interessante oltre a servire ottimo cibo

Sheroes Hangout

Già il nome è un indizio. si tratta infatti di un caffè gestito da donne sopravvissute ad attacchi con acido. Un problema che affligge le donne in India. Il caffè ha lo scopo di aumentare la consapevolezza sul problema di questo tipo di violenza e aiutare le sopravvissute a rifarsi una vita. Attualmente ci sono due locali così in India , questo a Lucknow ed un altro ad Agra

https://goo.gl/maps/yTVsv67hCJ8eP3158

Autore del Post

Luciano

error: