May 20, 2022
Read Time:1 Minute, 12 Second

La Kumbh Mela è la festa religiosa più grande del mondo. Si svolge in quattro diverse località indiane in base alla posizione di Giove, Sole e Luna.

SONY DSC

Durante le giornate di celebrazione si svolgono anche assemblee religiose, si canta e si fanno donazioni ai saggi e ai poveri. Lo scrittore Mark Twain partecipò al Kumbh Mela del 1895 e ne rimase molto colpito, tanto da scrivere: «È meravigliosa la potenza di una fede tale da spingere moltitudini su moltitudini di uomini vecchi e deboli, giovani e fragili a partire senza esitazione o proteste per un viaggio così incredibile e a sopportare le sofferenze che ne conseguono senza lamentarsi. È fatto per amore o per paura; non so quale sia. Non importa quale sia l’impulso, l’atto che ne deriva va oltre ogni immaginazione, incredibile per persone come noi, insensibili bianchi. »

SONY DSC

La Festa si svolge a rotazione in quattro dei luoghi indù più sacri dell’India – Nashik (Maharastra), Ujjain (Madhya Pradesh), Haridwar (Uttarakhand ), Allahabad / Prayag (Uttar Pradesh). L’evento avviene in ogni località una volta ogni 12 anni.

sdr

Allahabad / Prayag nel 2019
Al governo di Nuova Delhi costa 650 milioni di dollari, 600 organizzazioni religiose si occupano delle tende. Il Kumbh Mela è inserito dal 2017 nel patrimonio immateriale dell’Unesco. Più di150 milioni di pellegrini, una sorta di città temporanea con 40 stazioni di polizia e 120mila servizi igienici, su una superficie di circa 32 chilometri.

Autore del Post

Luciano

Previous post Toilet
Next post Bahubali
error: