June 24, 2024
Read Time:2 Minute, 45 Second

Quando visiti l’India, è importante essere consapevoli delle norme culturali e delle pratiche sociali locali per garantire un’esperienza rispettosa e positiva. Ecco alcune cose che è meglio evitare in India:

  1. Non mostrare affetto pubblicamente: Gli affetti pubblici come baci e abbracci sono considerati inappropriati in pubblico, specialmente in luoghi tradizionali o religiosi. Il pudore indiano non è paragonabile al nostro. Sopratutto nelle zone rurali.
  2. Non indossare abiti troppo scollati o provocatori: È consigliabile indossare abiti modesti che coprano le spalle e le ginocchia, specialmente quando visiti luoghi religiosi o rurali. Per avere un idea sappi che le donne indiane fanno il bagno in pubblico vestite e gli uomini in calzoncini e canottiera
  3. Non calpestare simboli religiosi o sacri: Rispetta le tradizioni religiose e evita di calpestare o maneggiare oggetti sacri o immagini religiose. Fai attenzione che oggetti sacri possono essere anche in luoghi non scontati.
  4. Non Fotografare persone senza il loro consenso: Anche se normalmente gli indiani sono ben disposti a selfie fotografie in genere è buona educazione Chiedere il permesso prima di scattare foto a persone, specialmente in luoghi rurali o sacri.
  5. Non mostrare mani o piedi sporchi: Mostrare le piante dei piedi o toccare qualcuno con i piedi è considerato scortese in molte culture indiane. Se dovesse capitare sorridete e chiedete scusa, Assicurati di mantenere mani e piedi puliti.
  6. Non usare la mano sinistra per gesti o pasti: La mano sinistra è considerata impura, serve per altre cose, quindi è meglio utilizzare la mano destra per gesti, scambiare oggetti o sopratutto per consumare cibo. se proprio volete fare i puristi a pranzo tenete la mano sinistra sotto il tavolo
  7. Non criticare le credenze religiose o le pratiche locali: Evita di esprimere critiche o opinioni negative sulle credenze religiose o le pratiche locali, poiché potrebbero essere considerate offensive. Anche la politica potrebbe essere argomento delicato
  8. Toccare la testa di qualcuno questa azione sono considerate inappropriate e sgradevoli in molti contesti indiani. al contrario chinarsi e toccare i piedi del vostro interlocutore è segno di grande rispetto
  9. Essere irrispettoso verso anziani o figure di autorità: Mostra rispetto verso gli anziani, insegnanti, leader religiosi e figure di autorità. La cultura indiana pone grande enfasi sul rispetto delle persone anziane e delle autorità.
  10. Non entrare con le scarpe in casa e negozi come ovviamente nei templi: Prima di entrare in una casa indiana o in un luogo di culto, togli sempre le scarpe. anche in alcuni negozi o ristoranti è cortesemente richiesto Questo è un segno di rispetto per il luogo e di igiene.
  11. Non rifiutare l’ospitalità: Gli indiani sono noti per la loro ospitalità. Se ti viene offerto cibo o bevande, accettale con gratitudine, anche solo un piccolo assaggio. Se proprio non vi fidate o dubitate della buona fede del vostro interlocutore rifiutate con un sorriso.
  12. Non perdere la pazienza: In India, le cose possono richiedere più tempo del previsto. alcune situazioni possono sembrare incomprensibili e/o seguire regole a noi misteriose. Mantieni la calma e la pazienza, anche in situazioni di stress o confusione. Cerca di risolvere con fermezza ma senza perdere la testa.

Ricorda, è sempre utile fare ricerche approfondite sulla cultura e sulle usanze locali prima di viaggiare in un paese straniero. Rispettare e comprendere la cultura locale è fondamentale per una visita positiva e rispettosa.

Previous post Magica notte
Next post siate generosi
error: