October 20, 2021
Read Time:40 Second

Vabbè cavalcare una royalenfield in India è tutt’altra storia. Tutto un’ altro fascino. Il traffico e le strade non permettono alte velocità ma al contrario si guida in un tira e molla continuo. La Royal è nata per questo. Un motore dai bassi fantastici ed una ciclistica robusta ma agile. Essere in sella ad un bullet 500 è un fatto di prestigio, di vanto, di superiorità. Centauri solitari in infradito, famiglie intere o giovani coppie. Chi se la puo permettere sfreccia tra i vicoli di Varanasi, le strade di Delhi o le polverose piazze del rajastan come chi sa che con le altre due ruote non c’e nemmeno partita, si vince facile. Io qui in Italia la uso poco , ma ogni volta che il motore comincia a rombare mi vengono i brividi.

Autore del Post

Luciano

error: